0,00 $

Nessun prodotto nel carrello.

21.7 C
Rome

Iscriviti alla newsletter di Roma03

info@roma03.it

RistoBimbi

Mamma Silvia

Gymboree - Play & Music

Contatti

HomeBLOGLa Giornata Mondiale della Terra

La Giornata Mondiale della Terra

Altri articoli

Silvia Lombardohttps://roma03.it/chi-siamo/
Silvia Lombardo è nata nel 1978 a Roma da madre trasteverina e padre siracusano. Dopo una breve pausa in una città mostruosamente più a misura d’uomo come Torino, vive tuttoggi nella Capitale dove si aggira minacciosa con sua figlia Diana dal 2016. Diplomata in Narratologia e Storytelling alla Scuola Holden, ha fatto la giornalista, scritto libri, cortometraggi, documentari, lavorato nell’editoria, collaborato con la Rai. Della sua infanzia ricorda soprattutto i quattro alberi di Natale che faceva ogni anno con mamma e le sessioni di danza acrobatica in salotto, su musiche di Glenn Miller, con papà. Convinta, quindi, che la famiglia sia una cosa molto divertente, ha deciso di scrivere un blog per il divertimento di tutte le famiglie!

Per festeggiare l’anniversario dell’ Earth Day (la giornata mondiale della terra) che ogni 22 Aprile celebra da cinquant’anni la salvaguardia dell’ambiente quest’anno possiamo contribuire da casa, poiché in piena emergenza Covid-19

Emblematico che proprio il cinquantesimo anniversario si celebri in un periodo tanto particolare in cui l’uomo ha la possibilità di fermarsi,  osservare e finalmente FARE.

Il 22 Aprile è un giorno importante, “l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si riuniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia” come spiega bene l’ Earth day Italia.

Sono moltissimi gli eventi virtuali organizzati per l’Earth Day 2020, giornata che è sempre stata negli anni un momento di condivisione e speranza con una fitta rete di eventi rivolti alle famiglie, ai bambini e a tutti gli abitanti della nostra amata Terra, ma in pandemia abbiamo dimostrato di essere comunque grandi e bravi ad adattarci, assestarci e organizzarci seppur  in modo digitale.
Tutti gli appuntamenti si trovano qui. 

#onepeopleoneplanet

maratona digitale

E’ stata organizzata una maratona multimediale, un luogo digitale in cui dalle 8 alle 20 sul canale streaming di Raiplay sarà possibile incontrarci tutti e seguire in diretta rappresentanti istituzionali, scienziati, giornalisti, cantanti, artisti e attori che ci presenteranno testimonianze, performance, campagne e approfondimenti da condividere tutti insieme per il nostro Pianeta. Potete trovare info sulla maratona qui.

Il Villaggio per la terra

la terra

Un particolarissimo Villaggio per la terra, la nostra.
Un format ideato da Earth Day Italia patrocinato con il Movimento dei Focolari di Roma il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare e il Comune di Roma.

Tantissime le iniziative per i bambini da attività di Biodiversità con i Carabinieri Forestali, al percorso con i Vigili del Fuoco nel mondo di Pompieropoli, esperimenti scientifici sui vulcani dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia INGV e il Planetario gonfiabile dell’INAF; infine diversi laboratori didattici sulla sostenibilità con giochi di riciclo e riuso che potete trovare nella loro pagina dedicata qui.

Diventa uno scienziato cittadino

app scienziato cittadino

Scaricando l’App Earth challenge 2020 possiamo essere utili più di quel che pensiamo, tra le varie iniziative per questa cinquantesima giornata mondiale sulla terra ce n’è una interessante per sfatare il mito che tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, adesso si passa dal pensiero ai fatti, permettendo a noi cittadini comuni di diventare dei cittadini scienziati.

Adesso possiamo raccogliere dati scientifici vicino a noi con gli elementi che ci permettono di misurare:

  1. la qualità dell’aria
  2. l’inquinamento dato dalla plastica, con altri in possibile arrivo.

Un’App innovativa che ci rende protagonisti.
Scaricabili su dispositivi iOS e Android

https://www.facebook.com/villaggioperlaterra/videos/549781652627065/

Flashmob organizzato da Legambiente

Il 22 aprile abbracciamo la nostra Terra, diamo spazio alla fantasia e facciamo foto in cui stiamo virtualmente abbracciando il nostro pianeta. Torneremo ad abbracciarci presto tutti, intanto ingegniamoci con idee bizzarre per fare foto particolari, pubblicandole sui nostri social utilizzando questi hashtag  #abbracciamola e #EarthDay.
Legambiente ha creato uno spazio dedicato in cui utilizzare 20 differenti motivi personalizzati per la foto profilo e per la fotocamera di facebook che potete trovare qui.

Google festeggia l’Earth Day

Google ha dedicato per questa giornata un doodle molto carino, che vi consigliamo di vedere.

doodle

IL CONTRIBUTO DI ROMA03 ALL’EARTH DAY 2020

Noi di Roma 03 vogliamo contribuire a rendere speciale questa giornata consigliandovi come ridurre i rifiuti di una famiglia, come usare stoviglie riutilizzabili: le stoviglioteche  e come giocare con i vostri figlie educandoli al rispetto dell’ambiente con un simpatico memory casalingo sull’ambiente  

Infine un gioco da fare con i nostri bambini: IL MIO ORTO

Non è necessario avere un giardino, basterà un vaso e della terra, la pazienza dell’attesa, la voglia di osservare la crescita di fiori e ortaggi seminati da loro.

Se pensate di non essere capaci, ora avete tempo a disposizione per imparare, tramite i tutorial, articoli e consigli da seguire in rete, non lasciatevi spaventare dal pollice nero che avete avuto fino ad oggi, i bambini hanno cura e dedizione se solo sapete coinvolgerli nel giardinaggio e scoprirete che non sarà più un’attività improvvisata ma una possibile passione.

Prepariamo l’attività con l’occorrente necessario:

  1. vestiti comodi,
  2. stivali da esterno (se avete un giardino o un vero e proprio pezzo di terra da trasformare in orto)
  3. un paio di guanti
  4. un rastrello
  5. una paletta
  6. un annaffiatoio

Fate vedere al bambino come scavare un buco, grande a sufficienza per farci entrare una piantina che avrete precedentemente liberato dall’involucro e ponetela nella buca scavata.

Ricoprite con la terra, mostrate loro come sistemare la stessa e aiutateli a badare alle loro coltivazioni, annaffiate, anzi, fatelo fare a loro.

Se servirà potare la pianta, anche in questo caso lasciate che lo facciano loro, prima mostrategli come, ma dategli fiducia; poi educateli a pazientare, osservare ed aspettare il frutto del loro lavoro.

Insegnategli a pulire e mettere in ordine gli strumenti del giardinaggio in un posto specifico della casa.

Quando gli ortaggi saranno maturi, fateli raccogliere ai vostri bambini, cucinateli e assaggiateli. Saranno soddisfatti del loro raccolto e avranno piacere a sentirne il sapore.

Iscriviti alla newsletter

Fai questa scelta e d'ora in poi farai parte per di ogni singola avventura che intraprenderemo!

Il nuovo articolo

- Advertisement -Mamsitter - Cerchi una babysitter a Roma

Socialnetwork

20,700FansLike
2,400FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Ultime notizie

Più letti