Tana Libri per Tutti, letture e laboratori per bambini
Tana Libri per Tutti, letture e laboratori per bambini

 

Riparte con tantissime attività una delle librerie per bambini e negozio di giocattoli più amati da Roma03: a Settembre Tana Libri per Tutti darà una bella festa per il suo compleanno e aspetta i vostri bimbi per tanti baby laboratori

Della nostra superba esperienza a Tana Libri per Tutti, libreria per bambini e negozio di giochi in zona Marconi, abbiamo parlato qui. Un pomeriggio bellissimo per la mia Diana di un anno e mezzo che se l’è spassata fra giochi, pannelli sensoriali, laboratori, letture canti e balli.

LABORATORI E LETTURE PER BAMBINI DA 15 A 36 MESI

Una bellissima esperienza immersiva per i vostri piccoli che offre loro un momento di scoperta, apprendimento, socializzazione e divertimento. Il tutto sotto la sapiente guida di due esperte educatrici di grande esperienza che rapiscono l’attenzione dei vostri bambini in un attimo (riuscendo anche a tenerli lontani dai meravigliosi libri e giochi del negozio, scelti con perizia e amore, per il tempo del laboratorio. Dopo non si scappa ed è un bene, perché vi porterete a casa un libro o un gioco dal successo assicurato!)

Cosa hanno in serbo per noi neogenitori le care amiche di Tana Libri per Tutti?

I BABY LABORATORI DI TANA LIBRI PER TUTTI

Per tutto l’anno ci saranno di nuovo i baby laboratori. Queste le date di settembre:

LABORATORI BABY
15-36 mesi in presenza di un adulto
Piccole letture, attività, canzoncine e animazione dalle 17 alle 18
Lunedì 17/09 – Giovedì 20/09 – Lunedì 24/09 – Giovedì 27/09

Non dimenticate di prenotare sempre con largo anticipo i laboratori Baby della Tana perché vanno a ruba! Seguite sempre le loro attività sulla loro pagina FB

ps. posto qui sotto il calendario delle attività di settembre: anche per adulti e fratellini più grandi ci sono tante cose interessanti

tanalibripertutti settebre

Articolo precedenteGymboree Play&Music 2018/19: tanti corsi per bimbi e una nuova sede
Articolo successivoCorsi di psicomotricità e motricità per bambini da 0 a 3 anni a Roma
Silvia Lombardo è nata nel 1978 a Roma da madre trasteverina e padre siracusano. Dopo una breve pausa in una città mostruosamente più a misura d’uomo come Torino, vive tuttoggi nella Capitale dove si aggira, minacciosa, con carrozzina e passeggino dall’agosto 2016. Diplomata alla Scuola Holden di Torino, si è occupata di cultura e spettacolo per alcune agenzie giornalistiche, ha scritto e realizzato un film a costo zero sul precariato dal titolo “La ballata dei precari” e pubblicato “La ballata dei precari – Guida di sopravvivenza per trentenni” (Miraggi Edizioni, 2011). Fra le altre cose ha fatto la giornalista, l’addetta stampa e l’insegnante di multimedialità per le scuole elementari e i licei. Ha collaborato con la Bel-Ami Edizioni, il Circolo Letterario Bel-Ami, Millionaire, Donne Sul Web, Rai e è stata una blogger de L’Unità. Ha insegnato sceneggiatura e da 12 anni studia il fenomeno della musica scritta nei campi di concentramento, sul quale ha scritto un documentario, uno spettacolo realizzato all’Auditorium Parco della Musica nel gennaio 2015 (con, tra gli altri, Ute Lemper e Marco Baliani) e, la cosa più bella, una lezione concerto per portare questa musica fra i ragazzi delle scuole medie e superiori. Nonostante nessuno avrebbe scommesso una lira sulla suddetta come mamma, il soggetto si dimostra pieno di buona volontà. E menomale perché Diana non dorme, non vuole parlare, non vuole camminare e non rinuncia al latte materno neanche con le cannonate. Quando il gioco si fa duro, non resta che inforcare fascia e passeggino e andare in giro per la città. Prima o poi una delle due dovrà pur dormire…