festival dell oriente nuova fiera di roma per famiglie con bambini

Torna a Roma l’ormai amatissimo Festival dell’Oriente, un’immensa e suggestiva kermesse che parla di usi, costumi, gastronomia, salute, benessere, spiritualità, yoga, artigianato direttamente dal magico oriente. E con tante novità anche per le famiglie in dolce attesa o con bambini piccoli

FESTIVAL DELL’ORIENTE
Nuova Fiera di Roma
25 – 26- 27 – 28 APRILE
1 – 4 – 5 MAGGIO

L’ultima volta che sono stata al Festival dell’Oriente ero incinta e ancora non lo sapevo, sarà per questo che ricordo profumi magnifici, di fiori e di spezie, davvero inebrianti.

Insomma, il ricordo di questa manifestazione è per me così bello e vivo che non mi sono arresa al mio pensiero (errato) di dover aspettare che Diana crescesse ma ho deciso di informarmi per scoprire che in realtà la fiera offre tantissimi spunti anche alle famiglie con bambini, neonati e… pancioni!

Festival dell’Oriente, Nuova Fiera di Roma 25-26-27-28 aprile e 1-4-5 maggio 2019

Cominciamo col dire che la manifestazione è veramente grande, quindi vi consiglio di armarvi di passeggini, carrozzine, fasce e marsupi!

Sarebbe impossibile sintetizzare qui le decine e decine di conferenze, seminari, workshop, esibizioni, espositori, delizie gastronomiche che potrete trovare. Sul sito potrete approfondire e programmare il vostro tour.

stand festival dell oriente

Tento un breve, e quindi riduttivo, accenno: qualunque tipo di Yoga, ristoranti orientali di ogni tipo e tantissima scelta vegan, cerimonie tradizionali e mostre, e un evento nell’evento: Salute e benessere da Oriente a Occidente, dove potrete documentarvi su terapie olistiche, rimedi naturali, medicina alternativa e molto altro ancora.

benessere al festival dell oriente6

Cosa troverete al Festival dell’Oriente per i vostri bambini, neonati e pancioni

Per prima cosa nell’Area Country troverete uno spazio dedicato ai bambini GIOCHI DAL MONDO. Tanti i giochi a tema, un prato finto con tanta paglia dove divertirsi e disegnare, giochi musicali per tutte le età e l’immancabile Truccabimbi, la passione di mia figlia che di sicuro chiederà “GATTO!”.

GIOCHI DAL MONDO FESTIVAL DELL ORIENTE

Mentre girerete per i padiglioni vi potrete imbattere in tante mascotte: i vostri bambini potranno farsi fotografare con principesse e supereroi.

Le tante manifestazioni collaterali di Roma incontra il mondo

Al Festival dell’Oriente sono in realtà abbinate molte altre manifestazioni più piccole, raccolte sotto l’insegna di Roma incontra il mondo.

E anche fra queste manifestazioni ce ne sono di interessanti per le famiglie con bambini far cui il FESTIVAL DEL VENTO, con mongolfiere, aquiloni, droni, lanterne volanti e molto altro, gli ARTISTI DI STRADA, PALLONCINI LUMINOSI ogni sera alle 20:00.

sushi village al festival dell oriente

Gli spettacoli e le tradizioni orientali per incantare anche i bambini

Ma il Festival dell’Oriente sarà soprattutto un’occasione per avvicinare i nostri bambini a tradizioni lontane, colorate e affascinanti come la Danza dei Leoni sui pali, antichissima e suggestiva tradizione cinese, o il bravissimo mago giapponese Keiichi Iwasaki, che proporrà i suoi trucchi mozzafiato al pubblico di tutte le età, e il giocoliere Senmaru Kagami.

la danza dei leoni cinese festival dell'oriente roma
La danza dei leoni
KEIICHI IWASAKI – IL MAGO GIAPPONESE
Keiichi Iwasaki, mago
 il giocoliere Senmaru Kagami.
il giocoliere Senmaru Kagami.

Questi sono solo due esempi di tutto quello che potrebbe affascinare i bambini, anche i più piccoli, grazie al tripudio di musica e colori. Io sono curiosissima di andare a vedere con Diana anche:

TEATRO VIETNAMITA, Teatro delle Marionette sull’Acqua di Hanoi
LA COSTRUZIONE DEL MANDALA, penso che per una bambina che ama tanto disegnare, osservare i monaci all’opera con tutte quelle sabbie colorate sarà un bello spettacolo
MOSTRA DI ORIGAMI
LA DANZA DEL DRAGO, altra celeberrima usanza cinese
DANZA BOLLYWOOD, da sempre sono un’appassionata! Divertenti ed esplosive, non vedo l’ora di vedere queste danze all’opera dal vivo
DANZA TRADIZIONALE COREANA, coloratissima!

teatro vietnamita marionette sull acqua festival giapponese danza tradizionale coreana festival dell'oriente mostra di origami festival dell oriente mandala festival dell oriente roma

Ma ancora, questa è solo la punta dell’Iceberg.

Workshop per mamme in attesa e non solo

Quanto al benessere, è sicuramente il fulcro della manifestazione. In particolare ci sono un’infinità di appuntamenti nel programma che possono interessare noi stanchissimi, stressatissimi (seppur felicissimi) neogenitori, e anche qualche appuntamento dedicato proprio al mondo dei bambini:

  • 25 APRILE ORE 15:00 – SALA 1 -La Riflessologia Facciale sui bambini
  • 26 APRILE ORE 16:00 – SALA 1 – Che stress lo stress! Strumenti innovativi di gestione dello stress (era doveroso segnalarvelo)
  • 26 APRILE ORE 17:00 – SALA 2 – Apparato riproduttore femminile, Alleviare i dolori mestruali, regolarizzare il ciclo, vivere la gravidanza e prepararsi alla menopausa
  • 26 APRILE ORE 18:00 – SALA 1 -La GraviDanza orientale, benefici della danza orientale nel pre e post parto
  • 5 MAGGIO ORE 12:00 – SALA 2 – Bambini Felici con i Fiori di Bach

bollywood danze festival dell oriente

Pause gastronomiche per tutta la famiglia e artigianato

Sulla gastronomia, non abbiate timore di far assaggiare un po’ di tutto – al netto del piccante – anche ai più piccoli. Quando Diana aveva un anno e mezzo, ci trovammo a mangiare accanto ad un giovane pediatra.

Eravamo al nostro ristorante asiatico preferito e lei era immersa fino ai polsi nel ripieno degli involtini vietnamiti. Assolutamente sì, disse il pediatra, se le piacciono può e deve provarli.

ristorante tibetano festival dell oriente
Il ristorante Tibetano (provato la scorsa volta… buonissimo!)

Mangerete indiano, tahilandese, tibetano, giapponese, srilankese, vietnamita, egiziano. Io ricordo anche una tenda con tè e dolci arabi deliziosi, e credo proprio si trattasse del Bazar Orientale con specialità marocchine. E se siete vegani, non avrete che l’imbarazzo della scelta.

tisane bio festival dell oriente roa

E chiudiamo questa lunga guida, che spero vi avrà motivato a dovere, ricordandovi che, come ogni fiera che si rispetti, ci saranno stand di prodotti tipici artigianali tibetani, indonesiani, giapponesi, cinesi, indiani, thailandesi, birmani, mongoli, marocchini, nepalesi, malesi, indonesiani, vietnamiti e bengalesi (mia madre conserva ancora una scatolina con dentro una bellissima rosa intagliata finemente nel sapone).