Riapre Explora Il Museo dei Bambini di Roma

Finalmente riapre uno dei luoghi più amati dalle famiglie romane: stiamo parlando di Explora – Il Museo dei Bambini di Roma con due turni: 15-16.45 e 17.15-19.00 e accessi contingentati. Ma la voglia di far divertire imparando, è sempre la stessa!

Questa è una di quelle notizie che fanno bene all’anima: sabato 6 giugno riapre Explora – il Museo dei Bambini di Roma. Un luogo magico, dove giocare vuol dire divertirsi, imparare e soprattutto sperimentare!

Explora – Il Museo dei Bambini di Roma
via Flaminia, 80/86 00196  Roma 
Biglietteria:
[email protected]
Tel. +39 063613776
Sito webPagina Facebook

Ricordo ancora quando ci portammo la nostra piccola Angelica: aveva poco meno di due anni. Rimase con la bocca spalancata davanti all’entrata per diversi minuti. Non sapeva dove guardare: il supermercato, il camion dei pompieri, le fontane d’acqua, la cucina e il percorso nell’orto…
Confesso che anche io e il papà siamo rimasti incantati.

Riapre Explora Il Museo dei Bambini di Roma

Explora: due turni e biglietti elettronici

Naturalmente le modalità per accedere al museo sono cambiate.
Dal 6 giugno, per tutto il mese, saranno due i turni in programma: quello delle 15.00-16.45 e quello delle 17.15-19.00. L’ingresso è contingentato per motivi di sicurezza: l’accesso è consentito, infatti, a un numero massimo di 85 persone.  
Non è più possibile prenotare: i biglietti sono acquistabili online e permettono l’accesso diretto senza passare per la biglietteria che è comunque sempre attiva per l’acquisto in loco negli orari di apertura dalle 11.00 alle 19.00 dal martedì al venerdì. 
Non vengono più forniti biglietti cartacei, ma elettronici attraverso un link inviato tramite sms.
La prenotazione è riservata esclusivamente gli abbonati “Carta Amici”. 

Le regole per accedere a Explora

Per riaprire in sicurezza sono stati realizzati diversi interventi di sanificazione nel museo ed è stato redatto un protocollo interno con strategie di prevenzione e contenimento del Covid-19.

Naturalmente anche i visitatori sono chiamati a seguire delle regole specifiche all’interno della struttura.
E’ dunque obbligatorio:

  1. Indossare la mascherina
  2. Lavare spesso le mani o usare il gel igienizzante
  3. Mantenere almeno un metro di distanza dalle altre persone (Lo spazio per il camminamento nei padiglioni è di 1300 mq. Con 85 visitatori per turno si stimano 15mq/persona, ovvero quasi 4 mq di distanza)
  4. Farsi misurare la temperatura all’entrata dal personale addetto (oltre i 37,5° l’accesso è vietato).

Riapre Explora Il Museo dei Bambini di Roma

Qualcosa è cambiato: modalità di fruizione e alcuni allestimenti

Come detto, Explora è un museo speciale dove ogni esperienza è vissuta a 360° tramite vista, olfatto, udito e tatto
A causa della diffusione del Coronavirus, però, il museo ha dovuto adattarsi alla nuova normativa modificando alcune aree e le loro modalità di fruizione ed eliminando diverse esperienze di gioco

Per il resto, via libera alla fantasia e all’immaginazione dei bimbi che, come da tradizione, possono scegliere il loro percorso personale e le attività a cui dedicarsi senza limiti di tempo fino alla fine del turno.

Riapre Explora Il Museo dei Bambini di RomaCampus Explora, per vivere l’estate da veri Exploratori!

Le novità non finiscono qui: ripartono, infatti, anche i centri estivi targati Explora. Dal 15 giugno all’11 settembre (esclusa la settimana di Ferragosto) dalle 8.30 alle 16.00, gli “Exploratori” potranno cimentarsi con percorsi tematici e scienza, letteratura e arte, senza dimenticare naturalmente il gioco libero: insomma una proposta divertente, educativa e sicura per vivere l’estate in maniera diversa.