0,00 $

Nessun prodotto nel carrello.

21.9 C
Rome

Iscriviti alla newsletter di Roma03

info@roma03.it

RistoBimbi

Mamma Silvia

Gymboree - Play & Music

Contatti

HomeCOSA FARERoma Capitale e cultura: gli appuntamenti per...

Roma Capitale e cultura: gli appuntamenti per i bambini fino al 28 aprile

Altri articoli

Silvia Lombardohttps://roma03.it/chi-siamo/
Silvia Lombardo è nata nel 1978 a Roma da madre trasteverina e padre siracusano. Dopo una breve pausa in una città mostruosamente più a misura d’uomo come Torino, vive tuttoggi nella Capitale dove si aggira minacciosa con sua figlia Diana dal 2016. Diplomata in Narratologia e Storytelling alla Scuola Holden, ha fatto la giornalista, scritto libri, cortometraggi, documentari, lavorato nell’editoria, collaborato con la Rai. Della sua infanzia ricorda soprattutto i quattro alberi di Natale che faceva ogni anno con mamma e le sessioni di danza acrobatica in salotto, su musiche di Glenn Miller, con papà. Convinta, quindi, che la famiglia sia una cosa molto divertente, ha deciso di scrivere un blog per il divertimento di tutte le famiglie!

Roma Capitale della cultura, aderendo alla campagna #iorestoacasa, prosegue con gli appuntamenti legati al progetto #laculturaincasaKIDS. Tante le attività digital per bambini e ragazzi, in programma fino al 28 aprile.

I Musei Civici fra creatività e giochi

  • Arreda la tua stanza metafisica” è l’attività proposta dal Museo Carlo Bilotti che regala ai più piccoli la possibilità di arredare una stanza vuota con disegni da ritagliare ispirati ai mobili dei dipinti dechirichiani a cui cambiare disposizione.
  • “Impara l’arte con Bonaparte”. Conoscere la vita della famiglia Bonaparte oggi è più divertente grazie alle schede pubblicate dal Museo Napoleonico per realizzare un simpatico compito da pubblicare sulla pagina Facebook del Museo.
  • Sulla pagina del Museo di Casal de’ Pazzi, invece, si lascia spazio alla creatività con “Disegna dentro un elefante e libera la fantasia!”. Sono stati infatti disegnati solo i contorni dell’animale simbolo del Museo, mentre l’interno è completamente bianco. Il compito di renderlo di nuovo allegro spetterà ai bambini.
  • Prosegue al Museo della Casina delle Civette l’iniziativa “La Casina delle Meraviglie” che invita i bambini a disegnare gli animali raffigurati nelle opere esposte nella dimora del Principe Giovanni Torlonia.
  • La Centrale Montemartini offre due attività davvero spettacolari: la prima permette di colorare i disegni realizzati da Marcello Forgia per la mostra “I colori degli Etruschi“; la seconda, online fino al 3 maggio, consente ai bambini di giocare con “La bambola di Crepereia”,  un’opera esposta nel museo, risalente a 2000 anni fa, con arti snodabili e provvista di numerosi accessori, proprio come le bambole moderne. I bambini dovranno aiutarla a tornare bellissima, stampando la sua immagine e divertendosi a vestirla, colorandola con le matite o applicandole piccoli abiti in carta.

#laculturaincasaKIDS Roma Capitale

Il Palazzo delle Esposizioni fra letture e poesia

Anche questa settimana il Palazzo delle Esposizioni propone il suo “Laboratorio d’arte” per i più piccoli con consigli di lettura e spunti per attività da fare in casa. Tra gli appuntamenti martedì 28 aprile segnaliamo “Filastrocche animate”,  secondo appuntamento con Massimiliano Di Lauro. 

Il Teatro di Roma, tutorial e laboratori

Il Teatro di Roma che punta molto sulle nuove generazioni, propone tantissime attività sui suoi canali social Facebook, Instagram e YouTube.

  1. Per i più piccoli, domenica 26 alle ore 21.00 l’appuntamento è con le “Fiabe della buonanotte” del teatrodelleapparizioni.
  2. Per i più grandi, sempre domenica 26 ma alle 11.00, è in programma il “Laboratorio Integrato Piero Gabrielli” con esercizi e giochi di teatro in pillole.
  3. Prosegue, infine, il tutorial per la creazione della canzone “Chiuso dentro casa”, che coinvolge ragazzi con e senza disabilità nella realizzazione del testo e di un video-clip.  

#laculturaincasaKIDS Roma Capitale

Biblioteche di Roma: Lib(e)ri in casa

Libri misteriosi e lib(e)ri in casa. Le Biblioteche di Roma promuovono letture e giochi letterari da condividere con la loro community. 

  • Dal lunedì al venerdì alle 11.00 sulla pagina FB della Biblioteca Nelson Mandela parte la sfida IndovinaLibro: 5 indizi per trovare un libro misterioso. Se nessuno indovina entro le 14.00 del venerdì, sarà la Biblioteca a svelarlo e indicare la relativa collocazione del libro in biblioteca.
  • La Biblioteca Collina della Pace punta a valorizzare i libri presenti nelle case, in attesa della riapertura delle biblioteche, creando un vero e proprio Circolo di lettura on-line. Il gioco, “Lib(e)ri in casa“, è curato della bibliotecaria Anna Lisa Pulizzi. Ogni lettore/lettrice potrà indicare un libro ripescato dalla propria libreria all’indirizzo mail:  a.pulizzi@bibliotechediroma.it e p.tinchitella@bibliotechediroma.it. Due proposte a settimana verranno pubblicate il martedì e il venerdì, sulla pagina FB della Biblioteca.
  • La Biblioteca Goffredo Mameli invita gli utenti a “Ti va di giocare?” e “Indovina chi? Indovina cosa?“.
    Per il primo gioco, ogni lunedì, mercoledì e venerdì sulla sua pagina Facebook  la Biblioteca propone rebus, anagrammi, giochi illustrati e rompicapo che i lettori possono risolvere e commentare. E se non si riesce a trovare la soluzione? Niente paura, verrà rivelata non appena sarà pubblicato il gioco successivo.
    Indovina chi? Indovina cosa?“, invece, è un gioco per i piccoli utenti. Ogni giovedì i piccoli lettori dovranno scoprire e/o disegnare una “parola misteriosa” aiutati da un'”indovistrocca”, un po’ indovinello un po’ filastrocca.
  • La Biblioteca Elsa Morante gioca con i lettori a “Chi è? Bibliopuzzle” fornendo loro 5 indizi necessari per indovinare il nome di uno scrittore. Il sabato viene comunicata sulla pagina Facebook e sulle pagine del sito Bibliotu la soluzione corredata da spunti di approfondimento e suggerimenti bibliografici.
    Per il 25 aprile il tema conduttore del gioco sarà Memoria e Liberazione”.
  • La Biblioteca Penazzato lancia “Digital Escape room- Fuga dalla biblioteca“, un gioco online ambientato in biblioteca nel quale bisogna risolvere enigmi, indovinelli e rompicapo per fuggire da un pericoloso bibliotecario impazzito. 

#laculturaincasaKIDS Roma Capitale

L’Accademia di Santa Cecilia e la musica

L’Accademia Nazionale di Santa Cecilia organizza corsi e laboratori per i più piccoli. Sul sito sono disponibili appuntamenti per bambini e ragazzi che vogliono divertirsi con attività musicali da fare in casa.
Sono online i tutorial “L’elefante, l’ippopotamo e…” (con Vincenzo Di Carlo), “Alla scoperta delle note” (con Laura De Mariassevich), “Il fungo re” (con Vincenzo di Carlo), “Il segreto del punto” (con Laura De Mariassevich), “Amici Ritmi 2“, “il Signor Shh” e “Bruno il Bruco” a cura di Laura de Mariassevich e Vincenzo di Carlo.

TechnoTown, scienza ed estro a portata di mano 

Tante sfide ludico-creative-scientifiche a distanza con “Techno@Home” sul sito di TechnoTown.  Si gioca utilizzando oggetti comuni a portata di mano, partecipando da soli o in squadre.
Venerdì 24: “Lenzuolo Style” per creare i capi di abbigliamento che hanno fatto la storia della moda nel tempo. 
Sabato 25: in programma una doppia sfida: “Ufficio Brevetti” per inventare un nuovo strumento utilizzando solo 4 oggetti; e “Art@home” per riprodurre le opere d’arte conservate nei musei civici.
Domenica 26: saranno i partecipanti a scegliere la sfida in cui cimentarsi, tra le tante proposte.

#laculturaincasaKIDS Roma Capitale

La Casina di Raffaello e le audioletture

Stupende audioletture di fiabe e filastrocche tratte dai libri di Gianni Rodari, sul sito della Casina di Raffaello. Questa settimana è dedicata a “Favole al telefono” con la voce narrante dell’attore Claudio Bisio.  
Venerdì 24: appuntamento con “A sbagliare le storie“.
Sabato 25: “Alice cascherina“.
I podcast delle letture sono disponibili sul sito e sui canali social in ogni momento. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la casa editrice Emons Libri&Audiolibri.

Sport: la campagna #allenatiacasaKIDS

Sulla pagina Facebook di Daniele Frongia Assessore Sport, Politiche Giovanili, Grandi Eventi di Roma, venerdì 24 aprile troverete attività di ginnastica proposte con l’aiuto di una giovanissima istruttrice e sabato 25 aprile allenamenti anche di riscaldamento e abilità per i più piccoli, ma divertenti per tutta la famiglia.
Il progetto #allenatiacasaKIDS, insieme alle campagne #laculturaincasaKIDS, #laculturaincasa e #prontiatornareincampo, contribuisce ad arricchire le iniziative previste da Roma Capitale che raccolgono attività e appuntamenti digital per i bambini e ragazzi.

Film sul calcio a cura di Franco Montini

Lunedì 27 aprile torna invece l’appuntamento con Franco Montini, giornalista de “La Repubblica” e firma storica della critica cinematografica italiana, con un nuovo film da scoprire o riscoprire a casa, in questa fase di lockdown da COVID-19: un consiglio particolare che ha molto a che fare con il Calcio e ancora di più con la Solidarietà.

Per approfondimenti e aggiornamenti: canali social @culturaaroma con hashtag #laculturaincasaKIDS, #laculturaincasa, #culturaroma e #iorestoacasa.

Iscriviti alla newsletter

Fai questa scelta e d'ora in poi farai parte per di ogni singola avventura che intraprenderemo!

Il nuovo articolo

- Advertisement -Mamsitter - Cerchi una babysitter a Roma

Socialnetwork

20,700FansLike
2,400FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Ultime notizie

Più letti