Eventi per bambini a Roma nel weekend: sabato e domenica tanti laboratori, ristoranti per famiglie, attività e altre sorprese per bambini nella nostra città e i suoi meravigliosi dintorni!

Cosa fare a Roma con i bambini
Eventi weekend BAMBINI a Roma!
La nostra selezione per sabato 10 e domenica 11 luglio 2021

MI RACCOMANDO: PER PARTECIPARE A UN EVENTO BISOGNA SEMPRE PRENOTARE!

Vuoi che il tuo evento o la tua attività appaiano su Roma03 e sui nostri social?
Contattaci: [email protected]

Al delizioso Teatro La Casetta, e per la precisione proprio in giardino, va in scena Efesto, le opere i sogni. Uno spettacolo di burattini sul mito, della compagnia Divisoperzero. Spettacolo consigliato a bambini dai 5 anni in su.
Quando: Sabato 10 luglio ore 18:00
Dove: Teatro La Casetta, Via Federico Borromeo 75 – 3383707076

Non si fermano nemmeno in estate i laboratori del nostro amatissimo Bibliobar, un delizioso ristoro all’ombra di Castel Sant’Angelo che ogni domenica offre ai nostri bambini letture e laboratori. Questa settimana un vero classico della letteratura per l’infanzia: Zagazoo di Quentin Blake. Massimo 15 posti, prenotazione obbligatoria.
Quando: domenica 11 luglio ore 11.00
Costo: Gratis
Età: dai 3 anni in su
Dove: Bibliobar, Lungotevere Castello – [email protected]

Un sabato pomeriggio di relax per adulti e bambini con una super festa per i più piccini! Questo sabato a partire dalle 18.30 apericena con i prodotti dell’azienda agricola mentre per i bambini ci sarà l’assistenza al pasto, giochi, balli, laboratori creativi, animazione ed intrattenimento
Quando: sabato 10 luglio ore 18.30
Costo: 15€ adulti e bambini
Info e prenotazioni: Agrilab Fattoria Didattica, Via del Pavone 140 – Campagnano di Roma – 3468230921

Cosa ci fa un mercatino vintage e artigiano dentro il post del weekend di Roma03? Beh, direi che è perfettamente family friendly se il mercatino di cui stiamo parlando è all’interno di Parco Appio, dove tempo fa abbiamo preso un ottimo aperitivo mentre Diana si divertiva nel playground all’aria aperta. Ci saranno una Market Area, Food & Drink Area e tanta musica tutto il giorno. 
Quando: Sabato dalle 12 alle 22 – Domenica dalle 12 alle 19
Dove: Parco Appio, Via dell’Almone 105 – Info e prenotazioni pizzeria e trattoria 0678393634 – 3711430579

5GIORNATA IN PISICINA E PRANZO PER FAMIGLIE

All’Italian Restaurant dell’Hotel Isola Sacra di Fiumicino tutti i fine settimana dalle 10 alle 18 animazione omaggio con giornata in piscina. E c’è anche il ristorante!
Quando: tutti i weekend (chiamate per informazioni e prenotate)
Dove: Via Monte Nozzolo 1 – 0665029864 – 3425105891

6BAGNOLO: RISTORANTE PER BAMBINI CON GIOCHI E PISCINA

Bagnolo è uno dei grandi amori di Roma03 e ora è finalmente tornato ad essere super family friendly. Perciò vi straconsigliamo di essere loro ospiti per una giornata intera a bordo piscina, gustarvi il pranzo, oppure di prenotare per l’aperitivo bordo piscina, il tutto condito da area giochi, un menu davvero squisito, e la cura e estro creativo di Rossella e tutta la sua squadra
Quando: Tutti i giorni
Dove: Bagnolo, Via Vigonovo 2 – Ostia Antica – 3318046006

Questo fine settimana a Villa Torlonia è la volta di una performance installativa che si ispira al teatro Lambe Lambe che è una forma di performance in miniatura nata negli anni ’80 in Brasile a partire dai fotografi ambulanti dell’inizio del ‘900. Effetti ottici, caleidoscopi, stereoscopie, ombre e giochi poetici per stupire anche i più piccoli.
Quando: sabato 10 e domenica 11 luglio dalle 17.00 alle 20.00
Età: per bambini dai 5 anni in su
Dove: Teatro Torlonia.

8WEEKEND AL RISTORANTE MUCCA PAZZA CON AREA BIMBI ANCHE 0-3 ANNI

Lo abbiamo finalmente provato lo scorso fine settimana e ve lo consigliamo più che caldamente: al Ristorante Mucca Pazza Anagnina i vostri figli sono accolti come piccoli principi in una sala giochi a vista (anche climatizzata in modo egregio) con tanto di area piccolissimi, per bimbi da 0 a 3 anni… Volete mettere l’emozione di mangiare parlando come due esseri umani? E anche il cibo è delizioso con materie prime di ottima qualità
Quando: sabato e domenica e festivi a pranzo e cena, e tutti i giorni dalle 19
Età: da 0 anni in su
Dove: Mucca Pazza Anagnina, Via del Casale Ferranti, 39 – 067216358

9SPETTACOLO DI MAGIA AL GIARDINO VERANO

Al Giardino Verano il sabato alle 17.00 è Sabato del Villaggio, il momento dei bambini! Sabato 10 luglio è la volta di Mago Tito… e dopo, con mamma e papà, si può restare a mangiare nell’ottima area ristoro (e c’è anche l’area bimbi).
Quando: sabato 10 luglio alle 17.00
Dove: Giardino Verano, Piazzale del Verano – http://www.giardinoverano.it/

10PRANZO E ATTIVITA’ LUDICHE IN AGRITURISMO

Alla Melazza domenica 11 luglio tanto divertimento all’aria aperta dalle 11.30 alle 16.30 con G&G Eventi animazione, tanto verde su cui correre, fattoria didattica e possibilità di giro individuale sul pony. Menu adulti 25€ menu bambini 18€
Quando: domenica 11 luglio dalle 11.30
Dove: Agriturismo La Melazza, Vicolo Monte Pineta 5 – 063037919

Articolo precedenteToccare la bellezza: la mostra di Maria Montessori e Bruno Munari
Articolo successivoPiscine per bambini a Roma Estate 2021
Silvia Lombardo è nata nel 1978 a Roma da madre trasteverina e padre siracusano. Dopo una breve pausa in una città mostruosamente più a misura d’uomo come Torino, vive tuttoggi nella Capitale dove si aggira, minacciosa, con carrozzina e passeggino dall’agosto 2016. Diplomata alla Scuola Holden di Torino, si è occupata di cultura e spettacolo per alcune agenzie giornalistiche, ha scritto e realizzato un film a costo zero sul precariato dal titolo “La ballata dei precari” e pubblicato “La ballata dei precari – Guida di sopravvivenza per trentenni” (Miraggi Edizioni, 2011). Fra le altre cose ha fatto la giornalista, l’addetta stampa e l’insegnante di multimedialità per le scuole elementari e i licei. Ha collaborato con la Bel-Ami Edizioni, il Circolo Letterario Bel-Ami, Millionaire, Donne Sul Web, Rai e è stata una blogger de L’Unità. Ha insegnato sceneggiatura e da 12 anni studia il fenomeno della musica scritta nei campi di concentramento, sul quale ha scritto un documentario, uno spettacolo realizzato all’Auditorium Parco della Musica nel gennaio 2015 (con, tra gli altri, Ute Lemper e Marco Baliani) e, la cosa più bella, una lezione concerto per portare questa musica fra i ragazzi delle scuole medie e superiori. Nonostante nessuno avrebbe scommesso una lira sulla suddetta come mamma, il soggetto si dimostra pieno di buona volontà. E menomale perché Diana non dorme, non vuole parlare, non vuole camminare e non rinuncia al latte materno neanche con le cannonate. Quando il gioco si fa duro, non resta che inforcare fascia e passeggino e andare in giro per la città. Prima o poi una delle due dovrà pur dormire…