Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il villaggio delle mamme

22 Maggio 2021 @ 11:00 12:30

Mi presento, sono Silvia, anch’io mamma di tre bambini meravigliosi.
Insomma, siamo sulla stessa barca.

Conosco la tua stanchezza, il quotidiano avere a che fare con la cosa più bella e dolce della vita che è anche la cosa più difficile e faticosa.
Avere un figlio è l’esperienza più bella e intensa della vita di ogni persona, ma si porta dietro incredibili difficoltà spesso poco discusse.

Nessuno capisce cosa vuol dire diventare genitore finché non diventa genitore.
In quel preciso momento tutto cambia per sempre, i problemi di qualche mese prima diventano briciole insignificanti e improvvisamente sei mamma, una super donna che deve sapere già tutto come per miracolo, come se improvvisamente ci cadesse in testa un’enciclopedia di informazioni e per osmosi riuscissimo a imparare tutto dal nulla. Tutte noi sappiamo che non è così.

Quella piccola creatura che abbiamo o avremo fra le braccia ha bisogno di mille attenzioni, diecimila precauzioni, un milione di nozioni che non abbiamo assolutamente in mano, ma che per pensiero condiviso noi abbiamo solo perchè  siamo mamme, come se tutto ciò che dobbiamo sapere ce lo dicesse l’arcangelo Gabriele in sogno.
Di quante aspettative siamo caricate ogni giorno, quanti consigli contrastanti, quante persone vengono e verranno da noi a propinare quello che dobbiamo e non dobbiamo fare con il nostro bambino.
Siamo oberate di queste informazioni gradite e meno, giuste o meno.

Come fare ordine?
Come orientarsi in questo marasma di conoscenze nuove che dobbiamo assolutamente acquisire?
E soprattutto: noi dove finiamo?
Siamo diventate mamme in quel giorno meraviglioso, ma rimaniamo donne, rimaniamo persone con insicurezze che si faranno più grandi di fronte a quella cosa piccola ma immensa che abbiamo creato.
Rimaniamo sole con le nostre fragilità, i nostri sentimenti, il nostro senso di inadeguatezza.
Per la società tutto questo passa in secondo piano.
Ma il nostro benessere  mentale, per quanto ignorato da tutti, è fondamentale per noi stesse e per quella piccola persona che dipenderà da noi e dai nostri sorrisi.
Sorrisi che non dobbiamo perdere, per nessun motivo al mondo.

So come ci si sente, è normale, ci sono passata anche io.
Ho affrontato tutto da sola, lontano da amici e familiari. Solo io e me stessa ed è stato difficile.

Da quella sensazione di solitudine e fragilità infinita ho deciso di voler fare qualcosa per evitare quella stessa situazione ad altre donne come me, per offrire quel supporto che io avrei tanto voluto.
Ho quindi creato una community di mammeperché i momenti bui esistono, ignorarne l’esistenza non li fa scomparire nel nulla.
La soluzione è così semplice: avere qualcuno accanto, avere un supporto, una guida. Perchè capiterà che non saprai cosa è giusto fare, che ti perderai tra le mille informazioni, che vorrai essere la mamma perfetta ma non avrai tempo per studiare e ti sentirai sopraffatta.
Anche questo purtroppo è normale e socialmente accettato.
Magari ti sentirai rispondere “hai deciso tu di fare un figlio”, o magari per la vergogna e il senso di colpa di sentirti in difficoltà resterai in silenzio, non chiedendo a nessuno l’aiuto di cui avresti invece bisogno.
Farai tutto da sola, ma c’è un detto africano che riassume perfettamente l’estrema difficoltà di questo compito:
“per crescere un bambino serve un villaggio”.

Ti serve aiuto, a tutte e tutti noi serve aiuto. E quando si è in difficoltà l’aiuto bisogna avere il coraggio di chiederlo.
La nostra, la tua felicità non è un elemento sacrificabile!
Soprattutto ora che hai un bambino.
Ti starai chiedendo: “E dove lo trovo questo famoso villaggio di aiutanti tutti a mia disposizione?”. L’ho creato io per te, per me e per tutte noi.

Una community di mamme, che prima di essere mamme sono donne, fragili ma anche forti, bellissime e coraggiose come solo noi donne sappiamo essere. Persone che possono capirti, che ci stanno passando, che hanno risolto quel problema che tu percepisci come insormontabile, come tu potresti aver risolto il il problema di un’altra donna e potresti essere fondamentale in questo momento della sua vita.
Oltre il supporto costante di questo piccolo villaggio, qualunque dubbio ti sorgerà avrai sempre il supporto di una figura professionale e preparata, una doula tutta per te a cui scrivere quando vuoi, che ti darà la soluzione che cerchi e che non trovi.
In ultimo smetterai di perderti fra il marasma di informazioni, nel tuo villaggio c’è anche una scuola per le mamme: avrai accesso a tutti i corsi che ho pensato per voi, con una selezione accuratissima di tutte le informazioni che avrei voluto avere, in cui ho condensato gli anni di esperienza acquisita come doula e come mamma.

In quanto Doula, infatti, mi porto dietro non solo l’esperienza delle mie tre maternità, parti e post partum, ma anche quella di ogni mamma che ho avuto il piacere di accompagnare per mano in tutto il percorso. Un percorso di amore, di amicizia, di sorrisi e di sostegno. Di condivisione dei momenti più belli e intensi della vita.

Per spiegarti tutto nel dettaglio ho preparato un Webinar gratuito in cui ti darò i primi strumenti basilari, le prime informazioni utili, fondamentali per iniziare ad orientarti in questo mondo inesplorato.
Perché ogni bambino è un mondo a sé, anche sei sei al terzo figlio.

Detto ciò, ti aspetto al Webinar di sabato 22 maggio.
Per iscriverti clicca sul link

Età adatta per questo evento

0 3 anni