outdoor education roma arco di travertino tuscolana

Outdoor education ossia scuola all’aria aperta, ma non solo! Ecco il nuovo progetto di GiocArteLAB a Roma, Arco di Travertino, in partenza il prossimo 14 settembre 2020 con Scuola Primaria e dell’Infanzia. Anche grazie a un Crowfunding a cui potete partecipare tutti!

Il 2020, come mai prima nella storia recente, ci ha portati a interrogarci sulla scuola, sul suo significato, sull’importanza non solo nell’appredimento, ma anche sociale.

L’anno scolastico è alle porte, ma ancora molti genitori – nonostante la necessità di mandare i figli a scuola – si interrogano su cosa sia più giusto e sicuro fare.

E proprio mentre pensavo a questo, ecco che mi sono imbattuta nel nuovo progetto di una persona che conosco e stimo molto: Il Crowdfunding per la nuova Scuola in Natura di GiocArteLAB!

Quante cose nuove…eh? Vi spiego meglio: GiocArteLAB è un’associazione che da ben 12 anni si occupa di laboratori, corsi, progetti per le scuole, feste davvero originali per bambini di tutte le età. E lo fa con la sapienza di un vero artista, Cosimo Errico, che oltre ad essere attore di teatro e autore è anche un appassionato educatore che crede davvero che educare nella natura e con la natura possa offrire ai nostri figli qualcosa in più, l’opportunità di scoprire davvero se stessi.

scuola primaria asilo outdoor roma tuscolana

Abbiamo chiesto proprio a lui di presentarci questo bellissimo progetto di scuola outdoor dell’infanzia e primaria che nascerà a Roma all’interno del Parco degli Acquedotti in quel dell’Arco di Travertino a partire dal 14 settembre 2020 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16.

La cosa importante è che tutti partecipiate al crowdfunding per sostenere questo progetto poiché, grazie al crowfunding, la scuola sarà gratuita per le famiglie che iscriveranno i bambini. Perché un progetto come questo non deve essere un’opportunità riservata a pochi.

CLICCA QUI PER DONARE
PER LA SCUOLA IN NATURA

Ma attenzione: non scegliete la outdoor education solo perché, quest’anno, vi siete convinti che all’aria aperta i batteri abbiano la vita più dura. Sceglietelo perché siete convinti che dall’osservazione libera, dalla sperimentazione, dal contatto con la natura, dall’espressione artistica i vostri bambini avranno l’opportunità di diventare creature libere e consapevoli delle loro capacità.

Lasciamo ora la parola a Cosimo Errico che ci spiega il progetto La Scuola in Natura di GiocArteLAB

Vi ricordiamo che per chi fosse interessato mercoledì 2 Settembre alle ore 17 ci sarà la riunione del nuovo progetto 3-6 e Primaria Outdoor!
L’appuntamento è in via dell’acquedotto felice 120 oppure potrete collegarvi online sulla piattaforma zoom per info 3393344301

GiocArteLAB
c/o Parco di Tor Fiscale
Via dell’Acquedotto felice 120
Roma, Lazio
Telefono
Pagina Fb

Oggi si parla molto di outdoor education – forse anche perché in inglese tutto sembra più innovativo – ma non dimentichiamoci che, già nel corso dell’800/900 grandi pedagogisti italiani hanno sperimentato esperienze di scuole innovative, dando grande risalto al rapporto con la natura.

Nel 1903, in Germania nasce la prima scuola nel bosco, e a Bologna nel 1917 nasce la prima scuola all’aperto.

scuola primaria asilo outdoor roma tuscolana

Ma cos’è L’outdoor Education?

Questo tipo di esperienza non va intesa come la scuola della ricreazione, ma si tratta di un complesso modello pedagogico, didattico e organizzativo.
La scuola nella natura (e con la natura) è una scuola-lumaca, che bandisce l’ansia da prestazione, nella convinzione che occorre tempo affinché un bambino divenga un adulto responsabile, consapevole di sé e del mondo in cui vive.

La mia idea di outdoor education parte della consapevolezza di abbattere l’idea di educazione statica per una in movimento, dove l’esperienza concreta prenda il posto dell’educazione nozionistica.

Alberto Manzi diceva “io posso insegnare il ciclo dell’acqua ma se un bambino non ha mai provato cosa vuol dire la pioggia sul viso non saprà mai fare un collegamento concreto”.

locandina scuola outdoor roma

Outdoor Education come Moda?

Il rischio che l’outdoor education possa diventare una moda esiste, come esiste il fatto che solo una piccola minoranza di persona possano fare questo tipo di esperienza per l’elevato costo.

Le persone che scelgono questo tipo di educazione devono essere famiglie convinte che questo tipo di percorso sia una metodologia educativa e non una modalità per fuggire alla burocrazia scolastica.

scuola primaria asilo outdoor roma tuscolana vigneto

Bisogna essere convinti che la natura e il territorio siano la risposta giusta per l’educazione dei bambini.
Le metodologie impiegate per realizzare questi progetti devono essere personalizzate per ogni bambino, potrebbe anche verificarsi che questo tipo di educazione per un determinato bambino non sia la risposta giusta per i suoi bisogni.

Per evitare che questo tipo di educazione non diventi una moda passeggera bisognerebbe creare una vera comunità educante insieme agli attori sociali che compongono il gruppo (bambini, genitori, educatori).

Conosciamo GiocArteLAB e il suo progetto di outdoor education a Roma, Arco di Travertino

GiocArteLAB ha iniziato i suoi primi passi nell’outdoor nel 2008 credendo che l’ambiente esterno fosse uno stimolo in più da dare ai percorsi creativi che ha sempre promosso.

scuola primaria asilo outdoor roma tuscolana parco

Ha adottato una metodologia propria: il metodo Giocartè.

Dopo anni di studi e di sperimentazioni abbiamo deciso di dare una forma diversa all’outdoor che viene praticato da altre realtà già presenti e che sono dei bellissimi progetti; come ad esempio La Scuola nel Bosco e La Polis di Ostia.

Giocartè si è sempre distinta da altre realtà per i suoi percorsi arricchiti da una forte componente teatrale.

scuola primaria asilo outdoor roma tuscolana cosimo spettacolo teatrale 2 (1)

Per teatrale non intendo copioni, costumi e scenografie ma attenzione all’aspetto emozionale e a tutte quelle potenzialità legate alla fantasia e all’immaginazione. E a tal proposito, voglio citare Alda Merini:

Bambino,
se trovi l’aquilone della tua fantasia
legalo con l’intelligenza del cuore.
Vedrai sorgere giardini incantati
e tua madre diventerà una pianta
che ti coprirà con le sue foglie.
Fa delle tue mani due bianche colombe
e portino la pace ovunque
e l’ordine delle cose.
Ma prima di imparare a scrivere
guardati nell’acqua del sentimento 

Lo stravolgimento della classica forma-scuola

scuola primaria asilo outdoor roma tuscolana 3 (1)

“La scuola in natura” di GiocArteLAB nasce con la volontà di contribuire ad un’evoluzione virtuosa della forma-scuola così come la conosciamo, la pensiamo e crediamo che, volente o nolente, sarà.

Ogni cambiamento passa per la volontà di pochi, in questo momento storico
fortunatamente non pochissimi, di dare il via, di accendere la miccia. Questo significa, concretamente, che professionisti del campo dell’educazione e famiglie si incontrano, con coraggio, per mettere le fondamenta di progetti di educazione in natura per liberare le energie
migliori e generare un contesto di apprendimento a misura di ciascun bambino.

scuola primaria asilo outdoor roma tuscolana 4

Il metodo GiocArtè, il frutto di un lungo lavoro sull’outdoor education

La flessibilità del nostro progetto, in termini di ascolto e integrazione dei bisogni di ciascun allievo, non deve essere tradotta come assenza di sistematicità o programmazione. È, al contrario, il risultato di un lavoro enorme ed impegnativo che sfugge alle scorciatoie della standardizzazione e dell’approccio unico come livellatore giusto e neutro.

Quando si potrà iniziare la scuola in outdoor education in questo 2020?

Dal 14 settembre 2020 il progetto di Scuola Primaria e Scuola Infanzia in Outdoor sarà attivo dalle 8,00 alle 16,30.

Giocartè vuole rendere gratuito il servizio per le famiglie interessate attivando una campagna di crowdfunding per raccogliere i fondi; affinchè questo tipo di attività sia accessibile a tutti.
Se volete sostenere il progetto di Giocartè potete fare una piccola donazione qui per sostenere il Progetto Gratuito Scuola Infanzia Primaria Outdoor.

scuola primaria asilo outdoor roma tuscolana laboratori

Perché scegliere Giocartè?

Che il benessere dei più piccoli e non, sia il termometro della qualità della vita è chiaro come il sole di un pomeriggio di luglio, così come va da sé che pensando al loro futuro, si pensa al futuro di tutti in generale. Nasce così l’idea di creare “GIOCARTÈ ” che si è costituita nel 2008 con l’obiettivo di organizzare e curare attività socio-culturali, ricreative ed educative per bambini, adolescenti ed anziani.

Sforzarsi di Inventare ed attivare azioni positive rivolte al mondo dell’infanzia può funzionare da volano per dare vita a cambiamenti collettivi di cui tutti noi abbiamo un gran bisogno.

I nostri percorsi di formazione e sperimentazione nel settore dell’animazione hanno prodotto un metodo di lavoro che da sempre privilegia la capacità di osservazione e di ascolto di una società in continua trasformazione.

In un contesto di costante cambiamento, l’immagine dei bambini e delle bambine risulta sempre più dinamica.

Per anni abbiamo incontrato definizioni che ci descrivevano i bambini come contenitori vuoti da riempire di conoscenze ed identità, esseri vulnerabili e bisognosi di protezione, sostegno e guida.

scuola primaria asilo outdoor roma tuscolana laboratorio 2

Oggi le bambine ed i bambini ci appaiono come soggetti forti, ricchi e competenti; cittadini a tutti gli effetti, soggetti di diritto oltre che di bisogni, capaci di proporre teorie interessanti e provocatorie, attenti osservatori della realtà che li circonda, possessori di una spontanea e profonda sensibilità ecologica, dotati di un forte senso di responsabilità, originalità e creatività che li rende capaci di trovare risposte a quesiti che per noi adulti sembrano irrisolvibili.

Così il teatro, la musica, i giochi, le simulazioni, l’espressione corporea, la danza, la fotografia, il video, il turismo sociale e la ricerca, diventano un “modo” per moltiplicare luoghi e spazi per il tempo libero, per il gioco, per l’avventura e la libertà, per lo stupore e la meraviglia, per l’espressione e l’interazione tra culture.

Tutto gestito da animatori, educatori competenti attenti alla relazione e capaci di ascoltare le molte voci, i molti linguaggi e le diverse culture.

L’animazione ed il gioco sono gli strumenti che privilegiamo nelle nostre attività per arricchire il sistema delle abilità delle persone, perché giocare significa allenarsi alla vita.

scuola primaria asilo outdoor roma tuscolana laboratorio 2