Roma03 ostetrica a domicilio

Quante emozioni quando si torna a casa con il proprio figlio tra le braccia! Per la mamma e il papà servono un po’ di tempo e di pazienza per imparare a interpretare e a soddisfare i bisogni del bambino. Ecco che la visita a domicilio di un’ostetrica può rivelarsi un autentico sollievo.

Dott.ssa Ilaria Annibali
Ostetrica
3289039790
ilaria.annibali@professioneostetrica.com
Sito internet
Pagina Facebook

In passato le ostetriche venivano chiamate “levatrici”, erano donne che aiutavano le partorienti a mettere al mondo i loro bimbi: spesso non avevano nessuna qualifica ufficiale ma apprendevano il mestiere generazione dopo generazione.

Durante la mia gravidanza sono stata seguita da una fantastica e dolcissima ginecologa che, ahimè, fin dall’inizio mi aveva avvisato che non mi avrebbe seguita nel parto.

Mi ha consigliato la struttura in cui partorire, dato nomi a cui riferirmi, consigliato di frequentare il corso pre-parto della struttura stessa in modo da poter conoscere le ostetriche, perché alla fine se non fai il cesareo solo le ostetriche che ti fanno partorire.

E non smetterò mai di ringraziarla per questo!

Ho vissuto le mie 17 ore di travaglio accompagnata da alcune delle ostetriche che già conoscevo e per me è stato fondamentale non sentirmi sola in un momento in cui ero piegata dal dolore e avvolta dalla paura.

Anche per Matteo, che mi è stato vicino per quelle interminabili ore, è stato fondamentale avere vicino qualcuno che già conosceva, a cui poter fare delle domande e soprattutto che lo rassicurasse che quella Satanassa lì sarebbe tornata ad essere la sua dolce moglie una volta espulsa la bambina.

Nella mia immensa ignoranza (non me ne vogliano le professioniste che mi leggono) credevo che la figura dell’ostetrica si limitasse solo all’accompagnamento pre-parto e durante il parto. Poi ho capito che viviamo nel mondo moderno e civilizzato…

Oggi l’ostetrica è non solo una figura professionale riconosciuta con un percorso di studi dedicato, ma le sue funzioni vanno molto oltre l’accompagnamento durante il parto: un’ostetrica è importantissima durante tutta la durata della gravidanza e nel periodo dopo la nascita del piccolo.

E’ un sostegno per la famiglia, è a lei che la coppia può rivolgere domande, confidare dubbi e paure da affrontare e superare. E’ una protettrice della gravidanza, del dopo parto, ma soprattutto garante dei diritti di intimità e rispetto della fisiologia durante il travaglio e il parto.

L’ostetrica a domicilio: una figura fondamentale per mente e corpo

E’ ormai opinione comune che una donna che riceve un’assistenza continua durante la gravidanza e il parto e che riesca a sviluppare con la sua ostetrica un rapporto di fiducia e complicità, farà minor ricorso ad analgesici durante il travaglio, avrà minor rischio di taglio cesareo durante il travaglio stesso e minor rischio di andare incontro a depressione post-partum.

L’ostetrica a domicilio controlla che mamma e bimbo stiano bene, aiuta i genitori a comprendere i bisogni ed il linguaggio del neonato, risponde a tutti i quesiti dei neogenitori e offre loro utili informazioni e suggerimenti per l’accudimento del bebè e la gestione delle poppate. Ma la cura si rivolge anche alla sfera emotiva della neomamma, che può raccontare le sue sensazioni, le emozioni che sta vivendo.  L’ostetrica a domicilio può sostenerla ed incoraggiarla nelle sue scelte di mamma.

Se avessi conosciuto prima Ilaria Annibali, sicuramente mi sarei affidata a lei.

Ilaria, ostetrica dal 2013 che collabora dal 2014 con la Casa di Cura Santa Famiglia, si è laureata alla Facoltà di Medicina e Chirurgia “La Sapienza” con la tesi “Posizioni libere in travaglio di parto: efficacia nel primo e secondo stadio e possibili benefici sugli outcome materni”.

Nel 2014 ha conseguito presso il Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università di Firenze il master di primo livello in “diagnostica clinica, strumentale e di laboratorio a supporto delle decisioni dell’ostetrica” con la tesi “Valutazione della cervicometria nelle gravidanze trigemine e correlazione con l’epoca gestazionale al parto”.

Tra i vari corsi frequentati vale sottolineare:

  • “Allattamento al seno” secondo il modello OMS Unicef;
  • “Carezza materna” – il massaggio di mamma e del neonato.

Crede fermamente nella sua scelta di lavorare dando assistenza a domicilio per fornire un supporto professionale e personalizzato che consenta alla mamma ed al bambino di non rinunciare al comfort ed al calore della propria casa. Da mamma sa in prima persona che le difficoltà non si esauriscono col parto. Un supporto prima e dopo di questo è fondamentale per vivere al meglio e con serenità l’esperienza più importante per una donna.

I servizi offerti

Tutti i servizi offerti da Ilaria sono personalizzati alle donne e alle coppie di genitori.

1PERCORSO DI ACCOMPAGNAMENTO ALLA NASCITA PERSONALIZZATO

4 incontri teorico-pratici per affrontare con serenità il meraviglioso periodo della gravidanza e tutte le sue tappe sino alle prime settimane di vita del bambino.

Mamme e papà riceveranno tutte le informazioni ed il sostegno di cui hanno bisogno senza rinunciare all’intimità ed al confort della propria casa.

Programma:

  • Il corpo in gravidanza, alimentazione e buone abitudini. Esercizi di stretching in gravidanza, la respirazione;
  • il travaglio: che cos’è e come riconoscerlo, gestione del dolore e le posizioni essenziali per affrontarli al meglio;
  • il parto: il movimento, il respiro, il massaggio;
  • post-parto e allattamento: come promuovere la relazione mamma-bambino, fisiologia dell’allattamento; le cure neonatali dei primi giorni dopo il parto.

2MASSAGGIO MATERNO IN GRAVIDANZA

Il massaggio in gravidanza aiuta a combattere l’ansia, stimola e attiva la circolazione sanguigna rendendo la pelle più elastica.

Concentrandosi particolarmente a livello della muscolatura della schiena dona sollievo alle articolazioni, al collo ed alla schiena aiutando così a mantenere una postura corretta.

Il trattamento ha una durata di 30 minuti (solo a termine di gravidanza e in gravidanza fisiologica).

3VISITA POST-PARTO E VALUTAZIONE BENESSERE DEL NEONATO

Le prime settimane che succedono il parto rappresentano per mamma e neonato un periodo estremamente delicato.

I neogenitori si trovano a dover gestire un mix di emozioni tutte nuove. Accanto alla felicità ed all’euforia che indubbiamente porta la nascita di un bimbo, spesso si sentono assaliti da mille dubbi “E’ normale che piange tutta la notte?”, “avrà mangiato abbastanza?”, “perché non dorme?”

Ecco allora che la figura di un’ostetrica qualificata rappresenta un punto di riferimento.

La visita ha anche lo scopo di controllare l’evoluzione delle lochiazioni ed in caso di cesareo o episiotomia la corretta cicatrizzazione della ferita.

La mamma potrà ottenere tutte le informazioni ed i suggerimenti pratici per avviare con serenità l’allattamento e mantenere una buona produzione di latte, adeguata alle necessità del proprio bambino.

Durante la visita Ilaria si occupa inoltre delle prime cure al neonato (bagnetto e medicazione del cordone ombelicale) e risponde a tutte le tute domande sull’accudimento del neonato.

4SOSTEGNO ALL’ALLATTAMENTO

L’allattamento esclusivo al seno durante i primi mesi di vita è fondamentale per il bambino. Per questo motivo va sostenuto, incoraggiato e supportato.

Ilaria offre consulenze professionali per avviare correttamente l’allattamento al seno (secondo il modello OMS/UNICEF) e, in caso di difficoltà (dolori, ragadi, ingorghi mammari) la possibilità di intervenire con il giusto trattamento.

La consulenza ha lo scopo principale di favorire una corretta suzione del neonato fin dalle prime poppate.

5BABY MASSAGE

Il massaggio del bambino è un’antica tradizione presente in moltissime culture da sempre, i cui benefici per il corpo e per la mente sono oggi pienamente dimostrati.

Mamma e bambino instaurano un rapporto speciale fatto di sguardi, carezze ma soprattutto di affetto e amore.

Uno dei modi migliori per rafforzare il legame con il proprio bimbo, un momento speciale di condivisione di coccole e relax.

Lasciarti guidare dalle tue emozioni è l’unica cosa che serve.

Questo tipo di massaggio, praticato a titolo preventivo attraverso specifici esercizi, è utile a prevenire le coliche facilitando il transito intestinale. Inoltre migliora il sonno, agisce sullo sviluppo del linguaggio e diminuisce la produzione degli ormoni dello stress.

6“REMISE EN FORME” – MASSAGGIO GAMBE LEGGERE

Trattamento rivolto alla mamma che vuole ritrovare benessere psicofisico nel periodo che segue il parto.