danzamore danza babywearing mamma bambino roma

L’8 e il 9 febbraio presso il Teatro Viganò di Roma si volgerà la XXVII edizione della Rassegna Regionale (Lazio) di danza “Aspettando Momenti Magici 2020- VII Trofeo Rita Ciacci” organizzato dalla Confsport Italia.

In qualità di mamma danzante, io e mia figlia Petra, avvolta dalla fascia, siamo state invitate insieme con tutto il gruppo di Danzamore a partecipare come ospiti speciali.

danzamore danza babywearing mamma bambino roma

Aspettando Momenti Magici 2020: come partecipare

La rassegna è aperta alle categorie: Baby (dal 2014 al 2010), Giovani (dal 2009 al 2006), Junior (dal 2005 al 2000) e Senior (1999 e precedenti) che potranno esibirsi in coreografie di gruppo, passo a due e assolo negli stili classico, contemporaneo, Modern, Funk Hip Hop e Danza Fantasia (Contaminazione di più stili e tecniche della danza: fusione e confronto di diverse forme artistiche, linguaggi e percorsi espressivi di comunicazione).

Le iscrizioni sono ancora aperte e devono pervenire entro il 29 gennaio 2020.

Questo l’indirizzo per chi fosse interessato a cui iscriversi come concorrente http://confsportlazio.it/wp-content/uploads/ 2019/11/Regolamento-Aspettando-Momenti-Magici-8-9-febbraio-2020.pdf

danzamore danza babywearing mamma bambino roma 1

Danzamore: la danza con la fascia, il ballo più bello a contatto con il proprio piccolo

Danzamore è un viaggio terapeutico in cui gli elementi della natura, l’immaginazione e il movimento contribuiscono a creare maggior empatia con il proprio cucciolo e con tutto l’ambiente circostante. La musica è antica e primordiale, i passi sono quelli che ognuno sente dentro di sé, non serve saperne di danza o aver frequentato delle scuole perché ci si muove come si può e si vuole, guidati dalle indicazioni terapeutiche dell’insegnate e ideatrice Selena Costantini.

danzamore danza babywearing mamma bambino roma 1

Chiunque avesse voglia di abbracciare i propri figli in un modo diverso e molto intimo contatti Selena Costantini sulla sua pagina Danzamore.
Attualmente è partito un piccolo gruppo di mamme con bambini a partire da 0 mesi che s’incontra, a Danzarmonia in via Silveri ogni venerdì pomeriggio. E a breve partirà un nuovo team a Centocelle presso l’ambulatorio ostetrico L’albero della vita.
L’obiettivo finale è quello di creare un’unica grande coreografia tra gruppi e poter ballare tutte insieme magicamente al Teatro Viganò l’8 e il 9 febbraio.

danzamore danza babywearing mamma bambino roma 1

Può partecipare chiunque, non solo le mamme e non c’è bisogno di essere esperte della fascia

Personalmente trovo che questa danza sia una ricarica per le mie lunghissime giornate impegnate, tra lavoro, casa e accudimento. Danzamore mi regala un tempo e uno spazio privilegiato per raccogliermi in armonia con mia figlia, lasciando tutto “il da fare” lontano. L’effetto, poi, dura non solo per l’ora di lezione, ma addirittura fino a quando non mi corico per andare a dormire.
Non ci sono limiti d’età, né vostra né dei bambini, non bisogna essere ballerine, né atlete, potete essere madri, padri, nonni o semplicemente la persona che si prende cura del neonato.
Se non avete mai portato in fascia, non preoccupatevi: durante le lezioni, infatti, avrete a disposizione un’esperta di legature, Manuela Tomassetti, che vi fascerà e vi spiegherà passo passo come farlo da sole, rendendo tutto molto più confortevole per voi e per i vostri piccoli.

Un piccolo consiglio per le mamme che non hanno mai portato in fascia i loro bambini prima dei 15 mesi: essendo nella fase della sperimentazione bipede, i piccoli potrebbero percepire la legatura come una costrizione.

danzamore danza babywearing mamma bambino roma 1