lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8

New York per bambini… continua il nostro viaggio con l’inviata di Roma03! Dite la verità: guardando Big e tanti altri film avete sognato anche voi la vostra bella serata in un luminosissimo lunapark americano. Noi non possiamo portarvici… se non con la fantasia!

IL LUNA PARK DI CONEY ISLAND
I nostri inviati da New York,
mamma Enrica e il duenne Tobia
SITO WEB

Per tutti voi che guardando i film volete vivere il sogno americano, oggi vi racconto la nostra giornata in uno dei posti più famosi di New York.

Icona di tutte le generazioni, luogo folcloristico e pieno di storia, posto adatto ai più grandi ed ai più piccini…

…suspance…

…rullo di tamburi…

Tadaaa!!!
Ieri siamo stati al Luna Park di Coney Island.

lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 0
Tobia vaga impazzito per il Luna Park
Facilmente raggiungibile da Manhattan ma ancor di più da Brooklyn, si può prendere la metropolitana, linea D/N/Q.

Per voi che partite da Manhattan considerate di spenderci una intera giornata perché il solo viaggio sarà di un’ora e mezza (più o meno), per chi parte da Brooklyn invece (zona Boerum Hill/Park Slope/ Barclays Center) considerate 45 minuti di metropolitana.

lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8

Appena arrivati a Coney Island verrete accolti da musica e vi accorgerete subito di essere all’interno di un film, tutte le immagini, i colori vi saranno già noti ed andrete subito alla ricerca della ferris wheel, una delle ruote panoramiche più famose al mondo.

lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8

Vedere la ruota panoramica era uno dei sogni di Tobia e ieri si è avverato e non riusciva più a controllare le sue emozioni.

Il parco giochi si divide in due sezioni:

  • la parte per gli adulti dove ci sono le attrazioni da adrenalina pura
  • la parte per i più piccini che regalerà ai vostri bambini una giornata indimenticabile tra macchinine, barche, trenini, aeroplani e dinosauri.

lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8 lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8

Vi consiglio di fare un giro tra le varie attrazioni prima di acquistare i crediti

Ci sono delle giostre in cui non sarà facile entrare con i vostri bambini; noi abbiamo acquistato il pacchetto di 100 crediti, eravamo in 5, tre adulti e due bimbi e siamo riusciti a fare 5 giostre più la ruota panoramica.

lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8

I nostri bimbi hanno quasi tre anni e sono riusciti ad entrare in quasi tutte le attrazioni che hanno desiderato. Se andrete con bimbi più grandi sicuramente non troverete alcun problema, invece con bimbi più piccoli fate attenzione poiché potrebbero non raggiungere l’altezza necessaria per fare i giri da soli ed a volte per gli accompagnatori è prevista un’altezza massima di 55 inches (un metro e quaranta).

lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8 lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8 lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8

Alla fine del nostro percorso per pupi, durato più di due ore, anche i genitori si sono regalati qualche giro nella sezione adulti del luna park dove hanno trovato il Cyclone, il Thunderbolt (per amore evito di postare la foto delle loro facce :)) Se siete curiosi qui trovate il sito internet da consultare prima della vostra gita.

lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8 lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8

Il Luna Park è costeggiato dal boardwalk, un’ampia passerella in legno che separa il parco dei divertimenti dalla profonda spiaggia sabbiosa che si affaccia sull’oceano; lungo la camminata troverete tantissimi negozietti che vendono souvenirs e tante catene di fast food come Nathan’s e Famiglia.

lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8 lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8

Se vorrete mangiare un delizioso piatto di fish&chips, hotdogs, pannocchie o un’ottima pizza, siete assolutamente nel posto giusto.
Non so se sono stata abbastanza chiara ma… io suggerisco assolutamente questa meta: difficilmente ne resterete delusi.

A presto
Enrica & Tobia

lunapark coney island new york bambini viaggi famiglia 8

Articolo precedenteLa spiaggia di Bettina, stabilimento family friendly a Ostia
Articolo successivoGustock 2019, cibo e divertimento per adulti e bambini!
Silvia Lombardo è nata nel 1978 a Roma da madre trasteverina e padre siracusano. Dopo una breve pausa in una città mostruosamente più a misura d’uomo come Torino, vive tuttoggi nella Capitale dove si aggira, minacciosa, con carrozzina e passeggino dall’agosto 2016. Diplomata alla Scuola Holden di Torino, si è occupata di cultura e spettacolo per alcune agenzie giornalistiche, ha scritto e realizzato un film a costo zero sul precariato dal titolo “La ballata dei precari” e pubblicato “La ballata dei precari – Guida di sopravvivenza per trentenni” (Miraggi Edizioni, 2011). Fra le altre cose ha fatto la giornalista, l’addetta stampa e l’insegnante di multimedialità per le scuole elementari e i licei. Ha collaborato con la Bel-Ami Edizioni, il Circolo Letterario Bel-Ami, Millionaire, Donne Sul Web, Rai e è stata una blogger de L’Unità. Ha insegnato sceneggiatura e da 12 anni studia il fenomeno della musica scritta nei campi di concentramento, sul quale ha scritto un documentario, uno spettacolo realizzato all’Auditorium Parco della Musica nel gennaio 2015 (con, tra gli altri, Ute Lemper e Marco Baliani) e, la cosa più bella, una lezione concerto per portare questa musica fra i ragazzi delle scuole medie e superiori. Nonostante nessuno avrebbe scommesso una lira sulla suddetta come mamma, il soggetto si dimostra pieno di buona volontà. E menomale perché Diana non dorme, non vuole parlare, non vuole camminare e non rinuncia al latte materno neanche con le cannonate. Quando il gioco si fa duro, non resta che inforcare fascia e passeggino e andare in giro per la città. Prima o poi una delle due dovrà pur dormire…